Hemove, la nuova fondazione padovana contro le malattie scheletriche

Hemove, la nuova fondazione padovana contro le malattie scheletriche

La nuova Fondazione impegnata nella lotta contro le malattie muscolo-scheletriche si chiama Hemove, ed è nata a Padova.

Il professor Punzi, responsabile del reparto di reumatologia presso l’Azienda Ospedaliera di Padova e socio fondatore di Hemove, spiega che: “le malattie scheletriche rappresentano tra la seconda e terza causa di richiesta di assistenza medica. Queste patologie non sono da sottovalutare, e non vanno considerate una problematica riservata alle persone anziane: le lombalgie sono le malattie croniche che colpiscono più frequentemente le persone under 45, e le artriti croniche colpiscono un bambino su 1000 e costituiscono il rischio principale di invalidità in età evolutiva.”
Come sottolinea anche Alex Zanardi, pilota automobilistico e testimonial della Fondazione, il sostegno della ricerca è fondamentale per poter garantire una vita migliore alle persone meno fortunate. Per questo, Hemove si attiverà non solo nell’ambito medico-scientifico, ma anche in quello socio-giurisprudenziale per approfondire gli studi sugli aspetti sociali e giuridici relativi alle situazioni di disabilità e peggioramento della qualità della vita, e nel settore architettonico per favorire l’abbattimento delle barriere architettoniche e permettere ai disabili di potersi muovere senza restrizioni e discriminazioni.

A cura della Redazione Orthopedika Journal

© Orthopedika Journal

photo by: mattinodipadova.it

Tags: , , , , ,

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi